Estate in Circolo, a Torino il 18 Settembre

#cosebelle al rientro! Ci vediamo il 18 Settembre alla rassegna Estate in Circolo. Il fotografo torinese Valerio Minato e ToAdd Onlus vi racconteranno del video reportage tra le donne della Yeka Forest di Addis Abeba. Incursioni artistiche del Collettivo Occasionale Promiscuo. Save the Date ! Ore 21,30 – Estate in Circolo: giardino dell’Anagrafe Carlo Ignazio Giulio, a Torino – Ingresso Gratuito

Aiutiamo l’Associazione Kim Onlus per l’assistenza medica a minori disagiati

Cari amici, l’ Associazione Kim Onlus sostiene e accoglie a Roma bambini italiani e stranieri, colpiti da gravi malattie o feriti nei conflitti. Dal 1997 ha seguito più di 450 bimbi, accompagnati dalla mamma, provenienti da oltre 60 Paesi del mondo.Tra questi bambini anche la piccola Frehiwot della Scuolina di Addis Abeba. In questo momento di emergenza sanitaria, l’aggravio dei costi dovuto al mancato turn over dei piccoli ospiti che non è più sostenibile. Le casse di Kim Onlus sono destinate interamente alla gestione di queste famiglie, dei loro viaggi, della permanenza, dell’attesa e degli interventi ospedalieri. Li abbiamo conosciuti personalmente, e sappiamo quanto sia difficile sostenere le famiglie ed i bimbi in questo momento. Ed è per questo che abbiamo deciso di sostenerli con una donazione perché è grazie al loro impegno e lavoro che tanti bimbi, hanno una speranza. Se volete sostenerli con noi ecco il link.

Grazie come sempre a tutti voi amici di TOADD Onlus che avete il cuore pieno di generosità. https://www.retedeldono.it/it/progetti/kim/aiuta-i-bambini-malati-della-casa-di-kim

TOADD Onlus al 1° maggio con tutti noi!

L’emergenza richiama la nostra attenzione ad azioni e parole come unità, lotta, condivisione, sacrificio e riconoscenza. Il nostro modo semplice per raccontarvi cosa è stato possibile fare, grazie a tutti voi, è racchiuso in quelle parole ed in questi frammenti. Buon Primo Maggio a tutti noi

L'emergenza richiama la nostra attenzione ad azioni e parole come unità, lotta, condivisione, sacrificio e riconoscenza. Il nostro modo semplice per raccontarvi cosa è stato possibile fare, grazie a tutti voi, è racchiuso in quelle parole ed in questi frammenti. Grazie e Buon Primo Maggio a tutti noi , Toadd Onlus

Pubblicato da Toadd Onlus su Venerdì 1 maggio 2020

Sospesa la mezza maratona di Torino

In base alle ordinanze governative e regionali, la mezza maratona di Torino è sospesa, ma non annullata. A questo link, TOADD e la mezza di torino ,è possibile comunque visualizzare le donazioni ricevute dai nostri Runners and Ambassador!

Consegnate le borse di studio Agnese Brachetti

La famiglia Brachetti ed alcuni amici hanno voluto ricordare Agnese, prematuramente scomparsa, istituendo delle borse di studio a sostegno dei nostri bimbi della Scuolina. Nell’occasione dell’ultima consegna, alcuni professori ed allievi della Scuola Italiana di Addis Abeba hanno distribuito zainetti, scarpe, vestiario e cartoleria ai piccoli. E’ stato inoltre presentato il progetto di alternanza scuola lavoro, supportato da alcuni studenti di secondaria superiore della Scuola Italia di Addis Abeba. Qui in foto, il coro della nostra Scuolina, composto dai piccoli e da ex alunni, che ha ravvivato l’incontro.

Diventa Runner e Fundaiser per TOADD, alla Mezza Maratona di Torino!

Nella vita bisogna saper fare tre cose: amare, stare in silenzio e sognare in libertà. Niente come la corsa ti insegna che: il vero amore è innanzitutto fatica e sacrificio, la migliore preghiera è il silenzio, sognare in libertà consente all’impossibile di diventare reale.Tutti corriamo da quando siamo nati e lo facciamo ogni giorno, alcuni perché costretti, altri perché fortunati e altri per vincere. Io, nonostante non abbia mai vinto niente, corro male, corro adagio, non ho mai avuto il fisico giusto, ma mi sento fortunato perché ho smesso di correre per scappare dalla guerra e dalla fame. Corro per imparare la vita in santa pace. E quale posto migliore della scuola per imparare ad amare, stare in silenzio e sognare in libertà?I ragazzi della nuova scuolina di ToAdd hanno bisogno del vostro aiuto per imparare la vita. Cosa aspettate! Fate correre la vostra generosità il più velocemente possibile. Non vincete niente, ma potete sempre dire che avete corso per una buona causa. Si chiama amore, si chiama fratellanza

Grazie al nostro runner Muin Masri, che ha scritto queste righe, ed agli altri runner solidali che si stanno mettendo in gioco per TOADD Onlus. Partecipa, correndo con TOADD Onlus e diventando ambasciatore! Diventa runner e fundraiser, andando sulla pagina di Rete del Dono.

Il coro della Scuolina!

Sono passati due anni da quando alcuni allievi ed ex alunni della scuolina, hanno dato vita ad un coro di voci bianche che si compone di trenta elementi. E’ un bellissimo modo per farsi conoscere, per divertirsi e stare insieme! Recentemente il coro è stato ospite ad un evento del Primo Ministro etiope e si è esibito con grande successo. Viva il coro della scuolina della Yeka Forest!

Il coro degli alunni della scuolina
Il coro della Scuolina Yeka.

Mezza maratona di Torino, 29 marzo 2020

TOADD Onlus partecipa al programma charity della mezza maratona di Torino. Il prossimo 29 Marzo 2020 correremo insieme la 21 Km., la 10 Km e la charity run di 5 km. Per la 21 Km e la 10 Km, riservate agli atleti, cerchiamo runner che vogliano correre per i nostri colori mettendoci gambe e cuore per aiutarci a raccogliere fondi a sostegno dei nostri progetti. La 5 Km sarà invece una camminata, tutti insieme, con i colori di TOADD Onlus! I proventi della quota di iscrizione per la sola 5 Km. andranno a TOADD Onlus. Ulteriori informazioni: info@toaddonlus.org.

Cosa bolle in pentola? Una nuova Scuolina!!!!

il nuovo edificio della scuolina

La Scuolina di Addis riceve, da tempo, richieste di iscrizioni superiori alle attuali capacità della storica struttura. Già alla fine dello scorso anno i piccoli erano passati da 90 a 120, ma le continue necessità di questo quartiere estremamente povero della capitale Addis Abeba hanno richiesto ulteriori sforzi per sensibilizzare le autorità locali. Un primo passo si è concretizzato, con la visita del Sindaco della città. E’ rimasto colpito dalla realtà che si è trovato di fronte e ha potuto toccare con mano i grandi sforzi fatti in tutti questi anni ripromettendosi di darci un aiuto. Ed è stato di parola: dopo quasi 10 anni, è stato dato alla Scuolina un terreno con strutture in muratura adatte ad essere trasformate in una scuola per 160 bimbi. E’ un risultato importante: finalmente la possibilità di una sede stabile e sicura. E’ un traguardo per cui abbiamo lavorato tanto e per cui ancora tanto dovremo fare ma tutta la fatica sta dando i suoi frutti e per questo non possiamo che ringraziare ancora una volta tutti voi. Adesso ci si rimbocca le maniche per rendere definitiva questa assegnazione per un numero di anni tali che ci permetta di sostenere le spese necessarie a poter utilizzare al meglio i nuovi spazi. Proprio per questi motivi è stato possibile trasferire solo una piccola parte dei bimbi. E’ stato comunque necessario pianificare i lavori per la messa in sicurezza della struttura, tutto lo spazio deve essere infatti recintato a protezione delle incursioni delle iene (numerose in quella zona della collina). Mentre sono già state attrezzate le prime nuove aule con banchi e sedie grazie al sostegno di un donatore etiope. L’attuale scuolina dovrà restare ancora attiva per il tempo necessario a completare i lavori per cui ci aspetta un periodo di migrazione e ristrutturazione che comporterà chiaramente anche degli sforzi economici. Stiamo quindi pensando a nuove iniziative, anche divertenti, in cui coinvolgervi per raccogliere i fondi necessari alla realizzazione della recinzione e messa in funzione definitiva della nuova struttura. Ve lo racconteremo direttamente l’ 8 Dicembre dove vi aspettiamo con grande affetto!

Natale 2019 insieme!

Natale con TOADD all'Arteficio di Torino

Anche questo anno abbiamo il piacere di invitarvi all’evento di raccolta fondi di TOADD Onlus ed occasione di auguri a chiusura di un altro anno insieme. Un 8 dicembre, in centro Torino con l’esposizione di manufatti artigianali provenienti dal Kenia e dall’Etiopia, il concerto di Accordi Disaccordi e la performance non stop del Collettivo Occasionale Promiscuo.

Ingresso libero e completamente gratuito, una giornata da trascorrere insieme curiosando per scovare idee originali ed economiche. Tutto il ricavato delle donazioni andrà a sostegno dei progetti per l’infanzia di TOADD Onlus.

ACCORDI DISACCORDI
Hot Italian Swing
Accordi Disaccordi è un progetto italiano molto attivo e noto nel panorama musicale nazionale ed internazionale. La band, un trio nato agli inizi del 2012, è composta dai due fondatori Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi alle chitarre e da Dario Scopesi al contrabbasso. Il loro repertorio è composto da brani originali le cui sonorità combinano, secondo un personalissimo stile, le più disparate influenze jazz, swing, blues e della musica tradizionale, con originali sonorità acustiche e dal gusto cinematografico, mantenendo un’iniziale matrice stilistica gipsy jazz.In soli sei anni hanno all’attivo più di 1.000 concerti, distribuiti in diversi paesi d’Europa, con partecipazioni ai più conosciuti festival europei tra cui: Umbria Jazz Festival, Jazz à Juan, Django Reinhardt di Samois-sur-Seine, il più famoso festival gipsy jazz al mondo; numerose tappe in famosi Jazz Club o con l’apertura di concerti di artisti del calibro di Paolo Conte, Paolo Fresu, Stefano Bollani, Chick Corea & Herbie Hancock, Tony Bennet & Lady Gaga, Caetano Veloso & Gilberto Gil. In questi anni di attività riscuotono anche un incredibile successo di vendite, con i quattro album giunti anche alla terza ristampa, e ricevono ottimi riscontri da parte della critica e dagli addetti ai lavori, che non mancano di indicarli come consolidata realtà musicale italiana ed europea.

Il COLLETTIVO OCCASIONALE PROMISCUO è un collettivo di performers, d’eredità pasoliniana, dai 19 ai 75 anni, la maggior parte non professionisti, che liberamente ha deciso di investire tempo, corpo, coraggio, storie ed idee preziose, per prender parte a queste esperienze tra cui si distingue da sempre il sostegno a TOADD Onlus.
Il progetto nasce da un’idea di Valentina Padovan – attrice, danzatrice, autrice, regista e formatrice teatrale, e dalla necessità di dare visibilità a soggetti, a modi di sentire – to feel – a corpi e relazioni troppo spesso ai margini dello sguardo collettivo, ricorrendo alle risorse messe a disposizione dall’arte performativa: un progetto dunque dal forte impatto fisico ed artistico, Questo patrimonio viene oggetto di attenzione e di sintesi artistica, nella realizzazione di performance ed eventi che siano – in controtendenza con la deriva spettacolare e voyeuristica – veri e propri riti condivisi, momenti di estro di invasamento, di narrazione e racconto, realizzati mediante l’attivazione dei sensi, delle voci e dei corpi ed il coinvolgimento attivo del pubblico. Tutto questo è possibile grazie all’intenso lavoro di cura, nella conduzione del percorso, di Igor Piumetti, Paola Bertello ed Alessandra Malfi

Produzioni: VIETATO IL PASSAGGIO, ZOÉ,FREEWOT, ANTIGONE SE NE FOTTE